Home » Arpa » Libri » 310877

Pasetti, A.
L’Arpa Viggianese nella storia della musica e dell’arpa in Europa


Prezzo: € 18.00

  Disponibile



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Editore: Edizioni Akiris

Descrizione

Le prime tracce documentate di musicisti a Viggiano risalgono grosso modo alla prima metà del 1700, anni in cui, nell'anagrafe comunale, si registrano matrimoni tra viggianesi con a fianco specificata la professione: "musicante", o anche "arpista".
Ma in ogni caso non si spiega ancora come una attività musicale e soprattutto l'arpa, siano sorte in questo piccolo e defilato paese del sud-Italia.

La tradizione è certa e documentata nel secolo successivo, quando un terribile terremoto, nel 1857, distrugge il paese, che viene ricostruito grazie al benessere procurato dalla musica ai tanti musicisti girovaghi, che suonando nelle piazze di tutto il mondo occidentale, inviavano i loro risparmi alla famiglia.

Grazie alla musica, quindi, Viggiano "trasformò in casa ogni tugurio", e ogni musicante esprime la gratitudine verso il proprio strumento inserendo nella chiave di volta del portale il simbolo del suo benessere.