Home » Libri e Riviste » Varia » 315111

Amicucci, Lina
L’Afghanistan in Millecento. Viaggio in un mondo ormai perduto


Prezzo: € 12.80

  Disponibile



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Editore: Nuove Carte

Descrizione

Nel 1975 tre giovani amici sono affascinati dai discorsi che circolano attorno a loro su viaggi in India o in generale in Oriente, alla ricerca di paradisi perduti oppure semplicemente ignoti a noi occidentali, che non potevamo in quei tempi far uso di Internet e non avevamo neppure a disposizione la ricca varietà di trasmissioni televisive, documentari, testimonianze diffuse via etere, che sopraggiunsero ben più tardi.
Una donna (l’Autrice), il marito e un comune amico decidono così di mettersi in cammino verso una meta per i tempi inconsueta, un paese il cui nome molti non sapevano neppure pronunciare e chiamavano “Agfanistan”: i giorni di ferie a disposizione sono pochi, per questo scelgono una destinazione più vicina rispetto a quella classica, ma tutto sommato ancor più avventurosa.
Per non mettere a repentaglio su strade certamente non di prim’ordine la loro automobile di tutti i giorni decidono di acquistare una vecchia Millecento che sarà protagonista di non poche (dis)avventure.
Gli incontri, ancor più dei paesaggi e delle magnifiche città, si fisseranno nella loro memoria e nel loro cuore, oltre che nel diario di Lina, che oggi ce lo propone in tutta la sua freschezza, come testimonianza di un mondo ormai quasi perduto.