Libri e Riviste » Analisi » 314762

Rattalino, P.
L'Interpretazione Pianistica nel Postmoderno


Prezzo: € 15.90


  Disponibile in 5-10 gg. lavorativi



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Editore: Rugginenti

Descrizione

Il cambiamento delle linee interpretative dei grandi pianisti del passato è sempre stato in linea con le trasformazioni
storiche riguardanti gli equilibri sociali ed etici di un pubblico in continua evoluzione. Perché oggi non accade più?
È necessario riscoprire la musica a livello antropologico, più che culturale, ma per far questo è fondamentale
superare la tradizione modernista, secondo cui il pianista compie un rito sacerdotale, per un pubblico ormai
totalmente disinteressato a fare da mero testimone. Analizzando le diverse modalità con cui i grandi interpreti
della storia hanno gestito il rapporto tra il compositore e il pubblico, l’autore identifica e distingue per paradigmi
i vari periodi dell’interpretazione pianistica, tracciando con straordinaria lucidità quelle linee guida che potranno
condurre il pianista di oggi nel periodo del postmoderno, verso la rifondazione del concertismo.