Musica Antica » Musica da Camera » acc080a

Albinoni, Tomaso
Balletti a Quattro per 2 Violini, Viola e Violoncello
[Partitura]


Prezzo: € 27.95

  Disponibile



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Autore: Tomaso Albinoni (1671-1751)
Curatore: Simone Laghi
Data ed.: 21-2-2018
Edizione: Partitura
Pagine: pp. 96
Formato: 230x310 mm
Rilegatura: Brossura (copertina morbida)
ISMN: 979-0-2153-2474-9
Codice: ACC 80A
Editore: Ut Orpheus

Descrizione

La seguente edizione dei 12 Balletti a Quattro di Tomaso Albinoni si basa sulla copia conservata a Vienna fra gli ‘Estensische Musikalien’ della Biblioteca Nazionale di Vienna (numero di catalogo EM 94/94a). Questa collezione contiene altre opere manoscritte che sono state attribuite in modo certo ad Albinoni, grazie al confronto con testimoni a stampa (es: Trattenimenti Armonici op. 6). L’esemplare di Vienna è costituito da quattro fascicoli intitolati sulla copertina: Violino Primo, Violino Secondo, Violetta (Alto Violetta all’interno), Basso Continuo. Il nome ‘Albinoni’ è apposto su tutti e quattro i frontespizi.
I movimenti vengono numerati all’interno dei fascicoli in sequenza da 1 a 48, ma è evidente la suddivisione in 12 suites di danze di 4 movimenti ciascuna, giustificata anche dalla omogeneità armonica fra i movimenti. Le suites hanno le seguenti tonalità d’impianto: Sol magg., Si min., Re magg., La magg.,
Do magg., Mi min., Fa magg., La min., Sib magg., Re min., Mi magg., Sol min.
Ogni suite è invariabilmente caratterizzata dalla seguente successione agogica: Grave, Balletto, Corrente, Gavotta.