• AA.VV. : Libretti d’opera italiani dal Seicento al Novecento. A cura di Giovanna Gronda e Paolo Fabbri

AA.VV.

Libretti d’opera italiani dal Seicento al Novecento. A cura di Giovanna Gronda e Paolo Fabbri

  • Publisher: Mondadori
  • Code: 9788804641124
  •   In Stock
  • € 24.00


- Il libretto d'opera fra letteratura e teatro (di Giovanna Gronda)
- La musica è sorella di quella poesia che vuole assorellarsi seco (di Paolo Fabbri)
- Nota al testo (di Giovanna Gronda e Paolo Fabbri)
- Libretti d'opera italiani dal Seicento al Novecento
- Ottavio Rinuccini, "La Dafne" 1598: musica di Iacopo Peri e Iacopo Corsi
- Alessandro Striggio, "La favola d'Orfeo" 1607: musica di Claudio Monteverdi
- Gian Francesco Busenello, "L'incoronazione di Poppea" 1643: musica di Claudio Monteverdi
- Giacinto Andrea Cicognini, "Giasone" 1649: musica di Francesco Cavalli
- Nicolò Minato-Silvio Stampiglia, "Il Xerse" 1694: musica di Giovanni Bononcini
- Apostolo Zeno, "Merope" 1711: musica di Francesco Gasparini
- Bernardo Saddumene, "Li zite'n galera" 1722: musica di Leonardo Vinci - Glossario
- Pietro Metastasio, "Semiramide riconosciuta" 1729: musica di Leonardo Vinci
- Pietro Metastasio, "L'olimpiade" 1733: musica di Antonio Caldara
- Gennaro Antonio Federico, "La serva padrona" 1733: musica di Giovanni Battista Pergolesi
- Carlo Goldoni, "La buona figliuola" 1760: musica di Niccolò Piccinni
- Ranieri de' Calzabigi, "Orfeo ed Euridice" 1762: musica di Christoph Willibald Gluck
- Gianbattista Casti, "Il re Teodoro in Venezia" 1784: musica di Giovanni Paisiello
- Lorenzo Da Ponte "Il dissoluto punito o sia il Don Giovanni" 1787: musica di Wolfgang Amadeus Mozart
- Giuseppe Carpari e Giambattista Lorenzi "Nina o sia La pazza per amore" 1789: musica di Giovanni Paisiello
- Lorenzo Da Ponte "Così fan tutte o sia La scuola degli amanti" 1790: musica di Wolfgang Amadeus Mozart
- Antonio Sografi, "Gli Orazi e i Curiazi" 1796: musica di Domenico Cimarosa
- Cesare Sterbini, "Il barbiere di Siviglia" 1816: musica di Gioachino Rossini
- Iacopo Ferretti "La Cenerentola ossia La bontà in trionfo" 1817: musica di Gioachino Rossini
- Gaetano Rossi, "Semiramide" 1823: musica di Gioacchino Rossini
- Felice Romani, "Anna Bolena" 1830: musica di Gaetano Donizetti
- Felice Romani "Norma" 1831: musica di Vincenzo Bellini
- Giovanni Ruffini, "Don Pasquale" 1843: musica di Gaetano Donizetti
- Francesco Maria Piave, "Rigoletto" 1851: musica di Giuseppe Verdi
- Salvadore Cammarano, "Il trovatore" 1853: musica di Giuseppe Verdi
- Antonio Somma, "Un ballo in maschera" 1859: musica di Giuseppe Verdi
- Ruggero Leoncavallo, "Pagliacci" 1892: musica di Ruggero Leoncavallo
- Arrigo Boito, "Falstaff" 1893: musica di Giuseppe Verdi
- Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, "La Bohème" 1896: musica di Giacomo Puccini
- Giovacchino Forzano, "Gianni Schicchi" 1918: musica di Giacomo Puccini
- Gian Francesco Malipiero, "L'Orfeide" 1925: musica di Gian Francesco Malipiero
- Luigi Dallapiccola, "Il prigioniero" 1950: musica di Luigi Dallapiccola
- Luigi Nono, "Intoleranza 1960" 1961: musica di Luigi Nono
- Edoardo Sanguineti, "Passaggio" 1963: musica di Luciano Berio
- Note (a cura di Giovanna Gronda)
- Nota filologica
- Note ai libretti
- Bibliografia (a cura di Giovanna Gronda)

Dalle origini del melodramma al contemporaneo Sanguineti, attraverso Metastasio, Goldoni, Da Ponte, Leoncavallo, Boito e Malipiero: alla librettistica si sono dedicati tutti i più grandi scrittori della nostra letteratura. Ma il Meridiano non raccoglie soltanto libretti celebri di autori noti: vi compaiono anche testi inediti, rarissimi e allo stesso tempo fondamentali per la storia del genere letterario. L'antologia - costituita da trentaquattro libretti - si propone infatti, oltre che come repertorio di capolavori, soprattutto come guida alla conoscenza del genere 'libretto d'opera'. I testi sono trascritti con grande cura filologica dalle edizioni originali; ciascun libretto presenta inoltre una specifica introduzione, la riproduzione del frontespizio originale e un apparato di note filologiche. Due i saggi introduttivi: uno di carattere letterario, l'altro musicologico.

Author: AA.VV.

Code: 9788804641124

Codice int.: 195222