AA.VV.

Varianti d’autore. Percorsi compositivi organistici  nel secondo Novecento italiano

  • Publisher: Lim
  • Code: 9788855431408 
  •   In Stock
  • € 28.00


Roberto Antonello, Giulio Viozzi e la scuola organistica triestina

Silvia Bianchera, Le antiche forme organistiche secondo la personalità compositiva di Bruno Bettinelli

Lorenzo Bonoldi, Le architetture organistiche di Domenico Bartolucci

Silvana Chiesa, La musica per organo di Sergio Marcianò: tra fede, tradizione e ricerca

Antonio Colasurdo, Don Nicola Vitone fra abito talare e composizioni

Paolo Delama, La produzione organistica di Terenzio Zardini (1923–2000)

Guido Donati, Alcuni aspetti della mia produzione organistica

Valentino Donella, La mia musica per organo

Alberto Donini, Rigorose scorribande: considerazioni su alcune composizioni organistiche di Giancarlo Facchinetti

Piero Mioli, Organi e nostalgie: la musica di padre Pellegrino Santucci

Marco Peretti, Wolfango Dalla Vecchia, la musica sull’organo percorso per Dio

Attilio Piovano, Aspetti delle composizioni organistiche di Massimo Nosetti: note e postille per un ritratto

Marco Ruggeri, Le composizioni organistiche dedicate a Giancarlo Parodi

A cura di Marco Ruggeri e Alberto Viarengo

Varianti d’autore — espressione che richiama il titolo di alcuni brani commentati nel volume, nonché uno degli argomenti classici della filologia — raccoglie i contributi di vari studiosi sulla musica per organo in Italia dal secondo dopoguerra ai giorni nostri. Si tratta di un periodo estremamente fecondo di stimoli, nel quale trovano spazio i dettami del Concilio Vaticano II, l’organo eclettico ma anche il recupero di una sensibilità per l’organo storico e un rinnovato organo italiano, senza dimenticare gli influssi provenienti dalla composizione dodecafonica e dalle avanguardie.
Il repertorio, pur essendo in buona parte pubblicato, tuttavia mancava di uno sguardo d’assieme che offrisse al lettore una sintesi comprendente aspetti analitici, biografici, estetici e, non ultimo, un catalogo delle opere degli autori considerati.
Viene dunque esaminata l’opera organistica di compositori quali Domenico Bartolucci, Bruno Bettinelli, Wolfango Dalla Vecchia, Guido Donati, Valentino Donella, Giancarlo Facchinetti, Sergio Marcianò, Massimo Nosetti, Pellegrino Santucci, Giulio Viozzi, Nicola Vitone e Terenzio Zardini; a questi si aggiunge uno studio sulle circa ottanta composizioni contemporanee dedicate a Giancarlo Parodi, l’organista italiano forse più rappresentativo del mondo culturale trattato nel volume.

Author: AA.VV.

Code: 9788855431408 

Codice int.: 318927