Libri e Riviste » Direzione Orchestra e Coro » 315884

Castagnetti, R.
Alla scuola del maestro di cappella


Prezzo: € 40.00

  Disponibile



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Editore: Lim

Descrizione

Andrea Basili e la didattica della composizione in Italia nel secolo XVIII

Questa ricerca si è concentra sulla produzione teorica e didattica di Basili con l’obiettivo di analizzare gli elementi metodologici fondamentali del suo insegnamento e tracciare un quadro della loro evoluzione fino alla Musica universale, intesa come sintesi e punto d’arrivo della riflessione dell’autore. L’opera si presenta come un corso avanzato di composizione alla tastiera, ripartito in ventiquattro esercizi che coprono tutte le tonalità maggiori e minori. In ciascun esercizio si affiancano brani interamente intavolati ad altri nei quali viene impiegata la notazione cifrata tipica del partimento. L’illustrazione delle principali forme musicali avviene integrando aspetti del metodo esemplare con quello didattico incentrato sulla pratica del basso continuo, attraverso un’esposizione nella quale l’elemento verbale è pressoché assente, lasciando implicita la comprensione e l’assimilazione degli aspetti teorici. Per esplicitare i contenuti di questo percorso di insegnamento ci si è avvalsi quasi esclusivamente di fonti autografe, per la maggior parte inedite o scarsamente note agli studi musicologici, lette e interpretate alla luce delle opere di autori coevi. Attraverso l’analisi e la comparazione dei documenti è stato possibile delineare un’immagine dettagliata dell’attività didattica svolta da Basili, dei materiali utilizzati e delle specificità del percorso di insegnamento-apprendimento da lui seguito.