Libri e Riviste » Cataloghi case editrici » 316045

AA.VV.
Dizionario degli editori musicali italiani dalle origini alla metà del Settecento


Prezzo: € 80.00


  Disponibile in 5-10 gg. lavorativi



Condividi: Facebook Twitter



Condividi: Facebook Twitter

Dettagli prodotto

Editore: ETS

Descrizione

A cura di Bianca M. Antolini

Il volume comprende 384 voci, relative alle diverse figure coinvolte nella pubblicazione a stampa della musica, a partire dagli incunaboli: stampatori, editori, incisori, librai, curatori editoriali. Fra gli stampatori ed editori figurano i responsabili della pubblicazione di ogni genere di edizione musicale: accanto a quelli che produssero in quantità raccolte di musica sacra e profana, o di musica strumentale, sono stati inseriti gli editori che pubblicarono solo libri liturgici, nonché quei numerosi editori che – in tante città d’Italia, soprattutto nel Seicento – stamparono in campo musicale solo trattati con esempi musicali, o testi didattici in genere per il canto fermo, o raccolte laudistiche o edizioni di intavolature per chitarra. I librai e i cartolai sono stati inseriti sia per il loro ruolo di committenti e finanziatori di edizioni a stampa, sia come gestori di botteghe in cui si vendevano anche libri di musica; infine si sono inserite voci relative a curatori editoriali che ebbero un’attività sistematica ed estesa. Nel complesso, il criterio di inclusione è stato generoso, e sono rappresentati nel Dizionario anche editori che pubblicarono un numero molto limitato di edizioni musicali.